Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > MONOPATTINI IN CITTA’: AIUTACI A SAPERNE DI PIU’

MONOPATTINI IN CITTA’: AIUTACI A SAPERNE DI PIU’

10.11.2021

ACI studia i comportamenti di chi si muove al fine di farsi portavoce delle esigenze degli italiani riguardanti la mobilità. Nell’ambito di questi studi, ora stiamo procedendo ad una raccolta dati significativa che ci consenta, grazie ad una misurazione oggettiva ed impersonale, di conoscere comportamenti, gusti e atteggiamenti riguardanti l’uso dei monopattini elettrici e la percezione del rischio.

I monopattini elettrici sono il simbolo di una nuova tendenza che sta modificando radicalmente la mobilità urbana, dando vita al fenomeno della micro-mobilità. Se prima gli spostamenti avvenivano principalmente tramite automobili o mezzi di trasporto pubblici come bus, tram e metro, oggi, sempre di più, si utilizzano mezzi individuali ed elettrici.

L’entusiasmo nei confronti di questo nuovo modo di vivere la città non deriva solamente dalla libertà di movimento concessa e dalla comodità d’uso, ma anche dal forte riguardo nei confronti delle questioni ambientali.

Chi si muove chiede sempre più soluzioni per primo e ultimo miglio, per coprire cioè rispettivamente la distanza tra casa e la prima fermata utile del trasporto pubblico e tra l’ultima fermata del trasporto pubblico e la propria destinazione d’arrivo.

C’è poi una generale tendenza a considerare la condivisione (sharing), piuttosto che il possesso dei veicoli, come la chiave per accedere ad uno stile di mobilità multimodale in cui ogni veicolo è utilizzato solo quando e dove serve.

In questo quadro di novità, lo studio ACI vuole comprendere meglio questo fenomeno che presenta sia grandi vantaggi che evidenti rischi riguardo la sicurezza della circolazione, per proporre soluzioni che rispondano al meglio alle aspettative ed alle esigenze degli utenti della mobilità dolce e sostenibile.

La finalità è quella di saperne di più per migliorare la qualità dell’utilizzo dell’infrastruttura stradale condividendo "best practice" organizzative e promuovendo campagne di sensibilizzazione per un uso consapevole dei monopattini e per il rispetto di comportamenti condivisi da tutti gli utenti della strada.

L’acquisizione dei dati avverrà con un questionario pubblicato sui siti ACI, AC Milano, Comune di Milano, ACI Luceverde e quattro domande che veicoleremo sulla pagina LinkedIn di ACI, AC Milano, ACI Infomobility.

 

Contiamo sul tuo "prezioso" contributo! Aiutaci a far sentire la tua voce per predisporre servizi di qualità.

Aiutaci a saperne di più sui monopattini rispondendo al nostro questionario d’indagine, bastano solo 5 minuti:

 

https://bit.ly/3CVGLPj