Vai direttamente ai contenuti

PINELLI FABIO

FABIO PINELLI

CAMPIONE RALLY UMBRO-TOSCANO CRZ 2019, e 1° di categoria 1.6 cc turbo 4wd

CAMPIONE RALLY TOSCANO 2018, e 1° di ctegoria 1.6 cc turbo 4wd

VICE CAMPIONE TOSCANO RALLY 2017, e 1° di categoria 1.6 cc turbo 4wd

Classe 1969, Nato l’8 Agosto a Montecatini Terme, entra nel mondo dei rally nel 1989, da prima come commissario di percorso, poi come verificatore sportivo, ma ben presto la sua indole corsaiola lo porta a sedersi sul sedile di guida, debuttando in una vera competizione al Rally della Valdinievole 1995 su Peugeot 205 Rally, dove coglie subito un incredibile 2° posto di categoria; è l’inizio di una carriera agonistica lunga 25 anni, con oltre 130 gare all’attivo, correndo con molte vetture diverse ma principalmente Renault; con un palmares ed un curriculum ricco di numerosi successi, titoli conquistati e riconoscimenti messi in bacheca 

 

Il vero punto di svolta arriva nel 2004 quando dopo già molte numerose affermazioni, partecipa all’ International Rally Cup con la sua Renault Clio RS Light appoggiato ufficialmente da Yokohama, coglie un 2° posto di categoria, che lo lancia diventando pilota di riferimento per Yokohama


nel 2005 e 2006 sempre su Renault Clio vince la categoria nella Coppa Italia di zona


nel 2008 torna a correre nell’ International Rally Cup, stavolta con una Renault Clio Rs R3c gommato Pirelli, conquistando il 1° posto di categoria, sempre nell’ IRCup si ripete nel 2009 e 2010 conquistando il 2° posto di categoria, nel 2011 e 2012 è quasi assente dalle competizione, dove torna nel 2013 conquistando il 2° posto di categoria nella coppa Italia, nel 2014 entra a far parte della famiglia Hankook, della quale diventa pilota ufficiale nel 2015 con ruolino di marcia e risultati notevole:


2014 1° di categoria su Renault Clio R3c nel Trofeo Rally Nazionale, vincendo anche lka finale al Rally di Roma Capitale
2015 si ripete conquistando nuovamente il titolo di categoria nel Trofeo Rally Nazionale, dovendosi invece accontentare del 2° posto nel 2016, causa poche gare effettuate.
Nel 2017 passa alla categoria massima monopolizzando il campionato Toscano Rally.

Pilota sempre pronto a dare un contributo collabora con diverse scuole di pilotaggio e da alcuni anni con ACI LUCCA come istruttore per i corsi di rilascio prima licenza agonistica ACI SPORT, per la formazione e preparazione dei futuri piloti e navigatori.


Da sempre sensibile nel sociale è pilota testimonial della :
AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, unica organizzazione in Italia che si occupa in modo strutturale ed organico di tutti gli aspetti legati alla sclerosi multipla. La SM è una malattia tra le più comuni e gravi che colpiscono il sistema nervoso centrale; è cronica, imprevedibile e progressivamente invalidante. Colpisce in numero maggiore le donne, in un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini, ed esordisce per lo più tra i 20 e i 40 anni. La AISM nata nel 1968 per rappresentare i diritti e le speranze delle persone con la SM, è da allora il punto di riferimento più autorevole per chi è colpito dalla patologia, ma anche per i familiari, gli operatori sociali e sanitari. Un percorso concreto che ha richiesto pianificazione, partecipazione, passione, applicazione costante, e uno sguardo sempre orientato al risultato e all’impatto generato sulla comunità.